Il fiume Enza

Lungo il fiume Enza ci sono tanti posti per rilassarsi, prendere il sole e fare un bagno. Questi sono solo alcuni posti che B&B La Fossa vi consiglia.

Vi preghiamo: Non buttate la vostra immondizia in giro dopo la visita al fiume!

L’Enza vicino al Caradello

E’ un posto tranquillo con piccoli laghi ai lati del fiume nei quali il colore dell’acqua è blu. Qualche metro dopo la casa che sorge in località Caradello (scendendo da Vetto verso Reggio Emilia) c’è un piccolo sentiero da percorrere a piedi, un pó scomodo per raggiungere il fiume ma il posto è decisamente incantevole.

Lido d’Enza

Il Lido d’Enza è probabilmente il posto più comodo per raggiungere il fiume Enza. Ci sono posti ombreggiati sotto gli alberi con panchine ed eventualmente c’è anche lo spazio per fare una grigliata. Si raggiunge il posto in auto e si lascia l’auto in un ampio parcheggio dove si trova anche un bar estivo con ristorante e pizzeria. C’è una insenatura nel fiume dove l’acqua non corre veloce e in questo punto si può facilmente nuotare. Il posto è molto adatto anche ai bambini. Il Lido d’Enza è un pó meno tranquillo rispetto agli altri posti, tuttavia non è mai affollato.

Fiume Enza vicino Temporia

E’ un posto bello e tranquillo. Da Vetto si prendere la strada che va in direzione di Gottano. Da li si segue la strada che va a Temporia e che scende al fiume. Nell’ultimo tratto la strada asfaltata lascia posto ad una strada bianca che raggiunge il fiume.

Fiume Enza – La Rocca

Dopo il vecchio ponte si può scendere fino alla riva del fiume. Giunti al fiume si prende sulla sinistra e si può ammirare una sorta di cascata d’acqua sulla parete rocciosa lussureggiante e ricca di anfratti.



Newsletter

Inserisci l'email per ricevere gratis i nuovi articoli una volta alla settimana.