Foto finti di api generati da intelligenza artificiale

Marc

È divertente vedere come l’intelligenza artificiale prova di interpretare le api. Queste immagini assolutamente non rappresentano la verità. Sembra spesso un sogno o magari un incubo.

L’intelligenza artificiale crea delle api mostose che sembrano un incubo della natura. Tutto questo mi da da la sensazione che viene creato una deviazione dell’evoluzione che è destinata ad estinguersi, se la creatura sarebbe reale. Sembrano creature con mutazioni genetici tenuti in vita per scopi sconosciuti. Le immagini sono comunque belle e la tecnologia è impressionante.

Ho notato che l’intelligenza artificiale non sa bene distinguere la differenza fra la forma del polline a scala microscopica e il polline che si vede con gli occhi nudi. Nelle immagini mette polline microscopica ingrandita nelle celle di cera. Anche la forma (esagonale) della cera d’api diventa veramente strana e completamente inutile per le api.

Immagini basati su una foto

Qui sotto si vede una foto di un favo vero con celle di miele opercolate, celle di polline (pane d’api).

favo con api polline e miele opercolato
favo con api polline e miele opercolato

La galleria di foto sottostante contiene le foto generate da Intelligenza artificiale basata sull’immagine soprastante. Le immagini sottostanti non sono vere!

Qui sotto si tratta di covata inventata. Questa immagine sottostante generata dall’intelligenza artificiale è davvero stranamente inutile. La covata sembra di venire da un mondo alieno. Anche le api sembrano vespe. Nota quanti buchi e spazi inutili in mezzo. L’ape vera ottimizza lo spazio da riscaldare e le risorse in un modo ottimale. Il super organismo ape creerebbe mai forme cosi dispendiose.

Cera con api e polline Sognato da Intelligenza Artificiale
Cera con api e polline Sognato da Intelligenza Artificiale

Per ultima cosa si tratta di telaini di cera. Queste immagini sono piene di fantasia nello stile di casalinga creativa con la cera.

La mia opinione su AI

Un popolare chatbot di AI continua a ripetere che le api coprono il polline con uno strato di cera. Questo è falso! Le api coprono solo il miele con uno strato di cera. Il polline fermentato, che si trova nelle celle di cera (riempite per metà e chiamato pane d’api) viene coperto con uno strato di miele dopo la fermentazione. I chatbox intelligenti sono abbastanza inutili se una parte delle informazioni sono inventate. Se solo una piccola percentuale è scorretta vuole dire che devi comunque controllare tutte le informazioni manualmente. I chatbox AI non sanno (e non vogliono) dirti da dove provengono le loro informazioni. Il pericolo è che internet si contamina di informazioni false da testi copiati da menzogne provenienti da intelligenze artificiali. La qualità delle informazioni su internet si abbasserà ancora di più in questo modo e AI imparerà dalle sue informazioni false creando una illusione della verità come queste immagini finti delle api.