La lotta contro la Gramigna

Marc

Quando i cani o i gatti hanno mal di stomaco, cercano la gramigna e la mangiano. Non mangiano l’altra erba, vogliono proprio la gramigna. Nell’orto pero’ io devo fare la guerra contro questa erba infestante.

Un secchio pieno di radici di gramigna. La gramigna comincia a crescere piu tardi perche sta nella terra ancora fredda, ma quando comincia a crescere, cresce con una velocita incredibile

Un secchio pieno di radici di gramigna. La gramigna comincia a crescere più tardi perché sta nella terra ancora fredda, ma quando comincia a crescere, cresce con una velocità incredibile

Ho letto che si può fare il te con la gramigna. Bene che questa pianta ha delle proprietà diuretiche e aiuta a depurare l’organismo, ma preferisco altri tipi di te che non abbiano il gusto di Paglia! Per chi vuole sapere di più sulla pianta della gramigna, c’e’  la pagina su Wikipedia. Sotto vi spiego alcune soluzioni che io ho adottato contro la gramigna.

Conosci il tuo nemico

Per combattere la gramigna devi sapere come cresce, come si riproduce e come sopravvive durante l’inverno. Le radici lunghe sono delle piccole unita’ combattenti che si nascondono come una catena profondissima nella terra, quando strappi una radice hai creato una nuova unita’ viva. Le radici si sono riprodotte. Si trovano in profondita’ nella terra fredda e per questo motivo crescono in ritardo in primavera. Hanno una gran resistenza al secco e possono crescere sotto sassi grandi!

Uccidila prima che cresca

Prima che la gramigna cresca devi seminare piante buone. L’insalata da taglio in primavera funziona. La gramigna sta sotto terra durante l’inverno e comincia a crescere tardi. Se trova l’ombra prodotta dall’insalata e le radici dell’insalata che le rubano i nutrienti, la gramigna fa fatica a crescere. Il problema e’ quando tagli l’insalata da mangiare… La gramigna coglie allora la sua occasione e cresce comunque.

Coprila

Devi coprire la terra con una pacciamatura spessissima di foglie e compost o devi creare un Hugel. La gramigna cresce sotto lo strato di pacciamatura, ma cresce velocemente ed e’ debole. Cosi la puoi strappare via più facilmente quando spunta fuori. Anche qui vale: Uccidila prima che cresca! Dopo aver strappato via le radici devi coprire la terra di nuovo con l’organico. La gramigna non può cosi vedere la luce del giorno e cresce debolmente.

La guerra chimica

Le armi chimiche contro gli infestanti non sono consentite nell’orto basato sulla permacultura, cosi come non sono eticamente corrette in alcun altro tipo di guerra.

L’erba Cattiva Non Muore Mai

Alla fine la gramigna non muore mai! Non si può eliminare, non si può negoziare. Con intelligenza e dedizione si può stabilire un equilibrio controllato. Game over.