Patate dai veri semi di patate

Marc

Quando tieni i semi dai veri frutti verdi delle patate (dai fiori) puoi creare la tua variante di patate. La bella cosa è che quando hai trovato la tua variante la puoi facilmente clonare.

i frutti verdi delle patate
i frutti verdi delle patate

Su youtube esistono anche filmati da persone che fanno vedere le patate che raccolgono dai semi veri delle patate. Si chiama: TPS potato reveal.

Produzione dei semi di patate

Durante l’anno 2021 ho raccolto i semi dai frutti delle patate dal mio orto. Sono soprattutto patate rosse che ho clonato da 3 anni. Ho lasciato i frutti verdi a maturare sul davanzale dopo aver raccolto le patate. Ho tolto i semi e gli ho fatto fermentare nel loro liquido viscido per 2 giorno. Ho fatto seccare i semi su un pezzo di stoffa prima di metterli in un sacchetto di carta.

Le patate sono della stessa famiglia dei pomodori e si seminano nello stesso periodo in un ambiente protetto dal gelo.

L’andamento durante 2022

26 feb 2022: semina

A fine febbraio ho seminato i semi veri delle patate nella mia piccola serra pieghevole. Ho messo da 3 a 5 semi in ogni buco e ho piantato in 256 piccoli vasetti. (2 trai di 128). Se cresceranno più piantine in un vasetto, faranno la concorrenza fra loro e rimarrà la piantina migliore.

08 mar 2022: Inizio della nascita delle piantine delle patate (TPS) nella piccola serra piegevole

11 mar 2022: Da quasi ogni piccolo vasetto sono spuntate delle piantine di patate.

piantine patate da seme
piantine patate da seme

14 mar 2022

piantine patate da seme
piantine patate da seme

18 mar 2022: Piantine con 10 giorni di età. Stanno crescendo le prime vere foglie.

Piantine di 10 giorni patate dai veri semi
Piantine di 10 giorni patate dai veri semi

23 mar 2022: Piantine da veri semi di patate, 15 giorni dalla nascita.

piantine patate da seme
piantine patate da seme

9 aprile 2022: Le prime foglie sono marcite e la cosa inaspettata è che dai quei noduli crescono adesso delle radici in cerca di terra.

10 aprile 2022: (un mese e mezzo dalla semina) Ho trapiantato un trai di 256 piantine in una aiuola fuori. Ho interrato le radici che stavano crescendo per area. Ho preparato l’aiuola col metodo ‘no-dig’ o ‘senza vangare’: Prima ho tagliato le erbacce, dopo ho messo foglie, rametti di ginestre e potature della vigna e letame di cavallo (meta compostato). Dopo ho messo uno strato sottile di terra con tanto compost. Ho lasciato riposare l’aiuola per un mese e ho piantato le piantine delle patate. Voglio che si selezionano le patate che funzionano bene con questo metodo senza vangare.